lunedì 23.07.2018
caricamento meteo
Sections

Bando 2012 partecipazione

CONTRIBUTI AGLI ENTI LOCALI A SOSTEGNO DEI PROCESSI DI PARTECIPAZIONE
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Enti locali
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 13/06/2012
Scadenza termini partecipazione 12/08/2012 12:00
Chiusura procedimento 21/09/2012

Promuovere una maggiore ed effettiva inclusione dei cittadini e delle loro organizzazioni nei processi decisionali delle istituzioni  con l’obiettivo di migliorare l’efficienza e il buon andamento della amministrazione e rafforzare il livello di rappresentanza e consenso delle istituzioni locali e regionali.

Questi gli obiettivi della legge regionale n.3 del 2010 dalla quale discende il presente BANDO rivolto agli enti locali.


POSSONO PARTECIPARE:

a)     gli enti locali anche in forma associata e le loro circoscrizioni.

b)     altri soggetti pubblici e privati, purché abbiano ottenuto l’adesione formale di almeno un soggetto di cui alla precedente lettera a) che sia titolare della decisione amministrativa pubblica collegata al processo partecipativo.


I progetti devono contenere processi partecipativi, cioè percorsi di discussione organizzata avviati in relazione a:

- progetti, atti normativi, procedure amministrative - nella loro interezza o riguardanti una loro parte - di competenza delle Assemblee elettive o delle Giunte delle amministrazioni locali in vista della loro elaborazione;

- progetti, iniziative o scelte pubbliche su cui l’amministrazione pubblica locale non abbia ancora avviato alcun procedimento amministrativo o assunto alcun atto definitivo.

Il contributo massimo per ciascun richiedente è 20.000 euro sono ammesse a contributo solo spese di natura corrente.

 

Rispetto a quanto previsto inzialmente è stata inserita un'ulteriore premialità per i progetti per la ricostruzione e il rilancio delle attività economiche, del tessuto urbano e di welfare nei Comuni colpiti dalla crisi sismica iniziata il 20 maggio.

  

Allegati al bando:

 

Sul presente bando è possibile consultare le pagine
 del Tecnico di garanzia in materia di partecipazione 


Le domande di contributo dovranno essere indirizzate (corredate dall’allegato 1 del bando compilato in ogni sua parte) alla:

Regione Emilia-Romagna
Direzione Generale Centrale Affari Istituzionali e Legislativi
Servizio Innovazione e Semplificazione amministrativa
tel. +39 051 527 5475  fax  +39 051 527 7674

esclusivamente per posta elettronica certificata all’indirizzo  servizioinnov@postacert.regione.emilia-romagna.it  specificando in oggetto “L.R. 3/2010 Domanda contributi 2012".

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/06/2012 — ultima modifica 18/06/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it