domenica 23.07.2017
caricamento meteo
Sections

Percorsi partecipati per le fusioni

Entra nel vivo il progetto di sostegno tecnico e specialistico della Regione a disposizione dei Comuni che vogliono fondersi

Ha preso avvio il progetto della Giunta regionale di sostegno tecnico ai Comuni impegnati nei percorsi di fusione per aiutarli nella conduzione di un dialogo partecipato con le proprie comunità in vista della nascita del nuovo Comune unico.

La legge regionale sulla partecipazione approvata nel 2010 ha dato slancio alle iniziative di democrazia deliberativa, supportando le amministrazioni locali con finanziamenti annuali attraverso i quali sono stati avviati 70 progetti di partecipazione dal 2012 ad oggi.

Il percorso di fusione, per l’impatto che produce sull’identità e il futuro dei territori, presenta una specifica complessità dovuta anche alle dimensioni istituzionali e organizzative degli enti coinvolti, non sempre attrezzati per dare vita a percorsi di dialogo strutturato che sorregga il procedimento decisionale.

Sulla base di queste considerazioni la Giunta ha deciso di ampliare la gamma delle iniziative a sostegno della partecipazione, mettendo a disposizione le proprie competenze tecniche perché si realizzino percorsi di inclusione e dialogo tra cittadini e amministratori, con l'obiettivo di far emergere le visioni, le aspettative e le istanze che esprimono i diversi attori.

La collaborazione prevista dal progetto prevede una fase di co-progettazione del percorso partecipativo, l’affiancamento ai Comuni mediante la messa a disposizione di facilitatori esperti nei temi della partecipazione, l'assistenza tecnica all’elaborazione dei risultati dei processi partecipativi e dei documenti di proposta partecipata; la messa a disposizione di strumenti a supporto delle attività riguardanti il processo partecipativo nei suoi diversi momenti con particolare riferimento alla piattaforma "ioPartecipo+".  

 

Per informazioni e approfondimenti sul progetto

Francesca Paron
fparon@regione.emilia-romagna.it

tel. 051.5275953

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/05/2016 — ultima modifica 13/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it