giovedì 17.08.2017
caricamento meteo
Sections

Nuovo sportello Energia del Comune di Montechiarugolo

E' partito il nuovo sportello Energia del Comune di Montechiarugolo

Ha mosso i primi passi lo “Sportello Energia” del Comune di Montechiarugolo, lo strumento attraverso cui l’Amministrazione potrà concretizzare l’obiettivo del Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (PAES):  ridurre del 24% le emissioni territoriali di CO2 entro il 2020.

Lo Sportello Energia si configura essenzialmente come un servizio di informazione e orientamento sulle tematiche energetiche, finalizzato ad aiutare i cittadini ad ampliare le proprie conoscenze e ad utilizzare meglio l’energia nelle proprie case. Gli argomenti che lo Sportello tratterà sono:

  • casi virtuosi del territorio, sia nel pubblico che nel privato, per far capire quali benefici si possono ottenere dagli interventi di miglioramento energetico
  • forme di incentivazione
  • tecnologie disponibili
  • aggiornamento normativo.

L’attività di comunicazione avverrà principalmente attraverso canali web dedicati (sito istituzionale del Comune, pagina facebook dell’Ente Comunale, sito internet dello Sportello Energia) ma anche attraverso il periodico cartaceo comunale e eventuali incontri pubblici che saranno organizzati per trattare tematiche specifiche. Fra questi è già in fase di organizzazione un convegno, che si terrà indicativamente il prossimo autunno, rivolto in particolar modo alle attività produttive: saranno invitate alcune aziende virtuose a presentare gli interventi effettuati e i risultati raggiunti, allo scopo di favorire lo scambio di esperienze e stimolare lo sviluppo sostenibile nel territorio.

Inoltre, attraverso l’indirizzo e-mail sportelloenergia@comune.montechiarugolo.pr.it i privati potranno rivolgersi gratuitamente allo Sportello per avere chiarimenti e consigli in merito ad es. a Conto termico, detrazioni fiscali, tecnologie disponibili, ecc..

Lo Sportello Energia è gestito dai tecnici di Studio E_Co – Ecologia e consulenza.

L’Assessore all’Ambiente Francesca Terzi: Nel 2011 il Comune di Montechiarugolo ha aderito al Patto dei Sindaci e da allora sono stati fatti molti passi avanti nella gestione dell’energia nelle strutture dell’Ente, dall’illuminazione pubblica alle riqualificazioni di numerosi edifici, in particolare un grande impegno è stato profuso nella riqualificazione energetica degli edifici scolastici, ancora in corso di attuazione, senza dimenticare la realizzazione del parco fotovoltaico e degli impianti realizzati sugli edifici di proprietà pubblica. Oggi occorre mettere a sistema tutte queste azioni e riconsegnare ai cittadini i risultati ottenuti, fornendo loro strumenti di conoscenza sia relativi alle opportunità del mercato nel campo dell’energia, sia in materia di ambiente e cambiamenti climatici; facendo in modo che gli interventi realizzati possano diventare di esempio per attuare buone pratiche da parte dei cittadini. E’ infatti compito del Comune favorire la transizione energetica attraverso esempi concreti e accrescendo la cultura della sostenibilità ambientale, con particolare riferimento allo sfruttamento delle risorse energetiche e naturali. Pensiamo che un servizio come lo “Sportello Energia” possa essere un valido supporto per la realizzazione degli obiettivi del PAES, divulgando e facilitando l’attuazione di buone prassi energetiche fra la cittadinanza, del quale l’Ente Comunale dovrà presentare il secondo monitoraggio alla Commissione Europea proprio entro novembre 2017.”

Notizia tratta da Ecologiaeconsulenza.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/07/2017 — ultima modifica 18/07/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it