martedì 17.10.2017
caricamento meteo
Sections

Assemblea convocata il 26 settembre

Dal Documento di economia e finanza regionale 2018 al trattato Ceta sono numerosi gli atti che verranno discussi

L'assemblea legislativa è stata convocata per il 26 ed il 27 settembre.

Martedì le sedute sono previste dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 18. Mercoledì, in seduta al mattino, dalle 9.30 alle 13.

Martedì approda in Aula il Documento di economia e finanza regionale 2018 (Defr) relativo alla programmazione 2018-2020. All’ordine del giorno, c'è anche l’istituzione di una commissione assembleare di inchiesta sui fatti della strage alla stazione di Bologna il 2 agosto 1980.

Numerosi gli atti di indirizzo (risoluzioni) su vari temi: fenomeno del bracconaggio, funzioni di vigilanza della polizia provinciale, immigrazione illegale e sicurezza delle città, valorizzazione del patrimonio dei cammini nell’ambito del "2016 Anno dei cammini d’Italia". E, ancora, sostegno agli allevatori e alla filiera del parmigiano reggiano, responsabilità degli amministratori di enti proprietari delle strade.

Altri atti poi riguardano: il trattato CETA (accordo economico e commerciale globale Ue-Canada) e le produzioni agroalimentari tipiche; azioni di tutela per i marchi geograficamente riconosciuti; ricerca e coltivazione di idrocarburi. Punti nascite e manutenzione delle linee elettriche nelle aree montane.

 Per saperne di più, consulta l’ordine del giorno completo su Demetra

Le sedute sono come sempre in diretta streaming: per seguire i lavori è sufficiente collegarsi al portale dell’Assemblea legislativa

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/09/2017 — ultima modifica 25/09/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it