giovedì 20.09.2018
caricamento meteo
Sections

Energia e impianti termici: maxi gara

L'ha attivata la Città Metropolitana di Bologna per Comuni e amministrazioni pubbliche. Importo stimato 55 milioni, scadenza 1 giugno 2018
Energia e impianti termici: maxi gara

foto (c) Angelo Bizzini

La Città metropolitana di Bologna - nella sua azione di centrale di committenza per l’acquisizione aggregata di beni e servizi per conto della pubblica amministrazione -  ha bandito una gara europea a procedura aperta per l’affidamento del servizio energia e del servizio gestione e manutenzione degli impianti termici invernali ed estivi. Il valore complessivo stimato e presunto è di 55 milioni di euro.

Previa adesione alla convenzione che la Città metropolitana stipulerà con l'aggiudicatario, le amministrazioni/enti aventi sede nel territorio regionale (Comuni, Unioni di Comuni, Province, Società a totale partecipazione pubblica, Camere di commercio, Enti parastatali), fatta eccezione per quelli sanitari, potranno affidare il servizio all'operatore economico aggiudicatario.

Con questo bando la Città metropolitana prosegue nel cammino intrapreso a fine 2017, attivando strumenti di semplificazione delle procedure, di alleggerimento degli oneri di una gara e di risparmio di spesa.

La scadenza per la presentazione delle offerte è il 1° giugno 2018, entro le ore 12.


Azioni sul documento
Pubblicato il 24/04/2018 — ultima modifica 24/04/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it