martedì 22.05.2018
caricamento meteo
Sections

Polizia locale, la proposta di legge

La Giunta regionale dell'Emilia-Romagna ha approvato il progetto per il rilancio delle polizie locali. Il pdl inizia ora l'iter assembleare
Polizia locale, la proposta di legge

foto (c) Bruno Valeriani

Parte il cammino del progetto di legge regionale per il rilancio della polizia locale in Emilia-Romagna. Formalmente è una modifica alla legge regionale 24 del 2003 (Disciplina della polizia amministrativa locale).

La Giunta regionale ha approvato il pdl il 2 maggio con la delibera 631. Era stato anticipato con una intesa con i sindacati.

Il testo finale arriva al termine di un percorso iniziato oltre un anno fa, che ha visto il confronto e la condivisione con i territori e gli enti locali, gli addetti e i vertici dei Corpi di Polizia locale e le loro rappresentanze sindacali.

Fra i principali elementi di novità, la previsione di concorso unico regionale per gli addetti di Polizia locale, la proposta di un apposito fondo regionale per le eventuali spese legali che gli addetti di Polizia locale si trovassero a dover sostenere, un elenco regionale dei Comandanti al quale i Comuni e le Unioni di Comuni potranno attingere.


Azioni sul documento
Pubblicato il 08/05/2018 — ultima modifica 08/05/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it