mercoledì 17.10.2018
caricamento meteo
Sections

Scarpe al centro

Parte il 21 marzo nel modenese il progetto regionale di raccolta scarpe da ginnastica usurate: ricavato per donare un parco giochi ad Amandola, colpita dal sisma.

Al via il 21 marzo in provincia di Modena la raccolta delle scarpe da ginnastica usurate prevista dal progetto 'Le tue scarpe al centro'. E' un modo per promuovere l'economia circolare dando alla materia una nuova vita e per esprimere solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma del 2016: il ricavato della raccolta consentirà di donare un parco giochi ad Amandola (FM). La raccolta si estenderà in breve tempo in tutta la regione (e daremo notizie in merito prossimamente).

L'iniziativa è promossa su tutto il territorio regionale da Arpae (Area Educazione alla sostenibilità) in collaborazione con i Centri di educazione alla sostenibilità, i Comuni, i gestori dei rifiuti e ESO Società Benefit arl. Capofila è il Ceas “La Raganella” dell'Unione Comuni Modenesi Area Nord.

Il territorio modenese è anche il primo a partire con la raccolta: inizio il 21 marzo, conclusione 21 settembre 2018.

A Cavezzo, Concordia, Mirandola, San Possidonio e San Prospero si potranno trovare 35 centri di raccolta.

La presentazione del progetto si svolge il 22 marzo alle ore 15.30 al Palasport di Mirandola, in via Pietri. Tanti i campioni dello sport che hanno aderito come testimonial all'iniziativa.

Per conoscere il progetto

Azioni sul documento
Pubblicato il 20/03/2018 — ultima modifica 21/03/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it