giovedì 15.11.2018
caricamento meteo
Sections

Nuova partecipazione

L'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna ha varato nuove norme regionali per incentivare la partecipazione alle politiche pubbliche. Ecco il testo.
Nuova partecipazione

foto (c) R.Ravaioli

L’Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna ha dato il suo via libera alla nuova legge regionale sulla partecipazione.

Il testo di legge punta a favorire la partecipazione dei cittadini all’elaborazione delle politiche pubbliche e a rafforzare il senso di cittadinanza attiva, in particolare in occasione di scelte importanti e strategiche per un territorio. La nuova normativa è  nata dopo incontri, audizioni e il confronto con altre Regioni che sulla partecipazione hanno puntato già da qualche anno, come la Toscana.

Nella legge di 23 articoli approvata in Aula ci sono diverse novità, a partire dal tipo di linguaggio da utilizzare per essere compresi anche da soggetti non qualificati, fino ai processi partecipativi in merito alla destinazione dei beni immobili confiscati alla mafia.

Il testo finale è disponibile nella voce "ultimi atti approvati", dal sito dell'Assemblea legislativa.

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/10/2018 — ultima modifica 24/10/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it