Seguici su

Osserva il paesaggio locale

Comuni, Unioni e altri Enti possono manifestare interesse per creare un Osservatorio locale del paesaggio. Entro il 14 settembre

L’Osservatorio regionale per la qualità del paesaggio ER promuove la presentazione della manifestazione di interesse da parte di Comuni o Unioni di Comuni e di enti che già operano nel territorio con diversi compiti (GAL, CEAS, Contratti di Fiume, Cooperative di comunità ecc.) che vogliano creare un Osservatorio locale del paesaggio.

Scadenza: 14 settembre.

Per sviluppare queste attività sul territorio, l’Osservatorio regionale ha quindi programmato di realizzare due differenti progetti: il primo, ‘Paesaggio e rischio’, e il secondo, ‘Divulgazione e promozione della rete degli osservatori locali per il paesaggio’.

Le proposte di manifestazione di interesse serviranno anche ad avviare una mappatura delle realtà presenti sul territorio interessate a costituire gli Osservatori locali per il paesaggio.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/29 11:27:00 GMT+2 ultima modifica 2019-08-30T11:30:16+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?