Seguici su

Patto dei sindaci: consultazione

A tema impegni su clima ed energia: 24 giugno con "stakeholders" a Bruxelles e documento condiviso dalla relatrice Brighenti. Possibili contributi anche dopo

Si avvicina l'evoluzione a livello europeo del "Patto dei sindaci post 2020" (Covenant of Mayors post 2020). Si tratta del nuovo Patto dei Sindaci per il Clima & l’Energia dell’Unione Europea, che riunisce migliaia di governi locali impegnati, su base volontaria, a implementare gli obiettivi comunitari su clima ed energia. 

Sul tema il Comitato delle Regioni (Cor, organo consultivo dell'Unione Europea) lancia una consultazione dei principali "attori" locali, proposta per il 24 giugno, dalle ore 14,30 a Bruxelles, in Rue Belliard 101. Base del confronto un documento preliminare, del quale è relatrice l'italiana Benedetta Brighenti, qui consultabile (docx, 158.3 KB).

Per partecipare al confronto è necessaria l'iscrizione: i dettagli per informazioni e iscrizione. Sono ammessi e accolti contributi (anche successivamente al 24 giugno) scrivendo a enve@cor.europa.eu

I passaggi successivi:

  • 19 settembre, adozione del parere in Commissione Enve del Cor  (è la Commissione Ambiente, cambiamenti climatici ed energia);
  • 4-5 dicembre, adozione del parere finale del Cor.

Il Patto dei Sindaci è stato lanciato nel 2008 in Europa con l’ambizione di riunire i governi locali impegnati su base volontaria a raggiungere e superare gli obiettivi comunitari su clima ed energia. L’iniziativa ha introdotto per la prima volta un approccio "dal basso all'alto" (bottom-up) per fronteggiare l’azione climatica ed energetica; riunisce al momento oltre 7.000 enti locali e regionali in 57 Paesi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/06/18 14:40:00 GMT+2 ultima modifica 2019-06-19T12:09:59+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?