Seguici su

Redditi metropolitani

Rapporto sui redditi nell'area metropolitana di Bologna: bolognesi più "ricchi" del 23,1% rispetto alla media nazionale

Nella Città Metropolitana di Bologna i contribuenti sono 775.666 (erano 765.494 nel 2016, +1,33%) per 19,4 miliardi di euro di reddito complessivo dichiarato (erano 19,2 miliardi nel 2016, +1,04%) e un reddito complessivo medio per contribuente di 25.011 euro (erano 25.083 nel 2016, -0,28% contro la variazione nazionale pari a -1,57%).

Sono alcuni dei dati - diffusi dall'Ufficio Stampa e Comunicazione della Città Metropolitana di Bologna - che emergono dal Rapporto dell’Ufficio statistica di Palazzo Malvezzi, con un’approfondita analisi sui redditi nei comuni dell'area metropolitana (riferimento all’anno di imposta 2017).

Il reddito complessivo medio per contribuente, nell’area metropolitana bolognese, è più alto del 10,6% rispetto a quello regionale (22.591 euro) e del 23,1% rispetto alla media nazionale (20.315 euro). Rispetto ai comuni, il reddito medio più alto (28.570 euro) si registra nel 2017 a San Lazzaro di Savena, già in seconda posizione, mentre Bologna, con 27.293,7 euro, passa dal terzo al secondo posto. Il reddito medio più basso si registra a Lizzano in Belvedere con 18.587,8 euro.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/06/03 17:01:00 GMT+2 ultima modifica 2019-06-03T17:29:45+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?