Seguici su

Polizia locale

Lettera dei colleghi

copy_of_vigilinuovi.JPG"Caro nuovo collega,

entrare nella Polizia Locale non significa soltanto scegliere una carriera, ma scegliere uno stile di vita.

Come operatore di Polizia Locale avrai la possibilità di confrontarti con un mestiere vario e stimolante; non potrai mai essere certo di quello che ti troverai ad affrontare nel momento in cui entri in servizio: soccorrere persone in difficoltà, intervenire nel corso di un’emergenza per un incidente stradale, dare sostegno alle vittime di un aggressione o di un furto, sanzionare veicoli in divieto di sosta o perché violano le norme di comportamento creando pericolo, fermare guidatori ubriachi, fare attraversare la strada a bambini e ragazzi davanti alle scuole, controllare cantieri ed attività commerciali, sedare liti, fermare esagitati, accompagnare a casa un anziano che si è perso e molto altro ancora.

 Molti cittadini, proprio come te, guarderanno alla tua figura per trovare aiuto e protezione; ti troverai per questo a guardare le cose con il punto di vista di chi hai di fronte e di conseguenza ad adattare il tuo comportamento. Per ogni cittadino che si lamenta del tuo lavoro, una moltitudine silenziosa ti ringrazierà perché, nel fare rispettare le regole ed intervenire su chi le violava, hai tutelato i diritti di tanti che ne subivano le conseguenze.

Quello che è certo è che entrare nella Polizia Locale significa scegliere una carriera in cui puoi davvero fare la differenza, rendendo migliore la vita delle persone che ti circondano, sapendo che la civile convivenza è garantita dalle regole democratiche che sarai chiamato per primo a rispettare.

Cosa farai nel tuo lavoro di ogni giorno come operatore di Polizia Locale?

La Polizia Locale è il principale regolatore della vita di tutti i giorni nello spazio pubblico delle città e nel territorio. Regola il traffico e contrasta i comportamenti di guida rischiosi, tutela i consumatori e garantisce il rispetto delle regole del commercio, tutela l’ambiente, controlla lo sviluppo edilizio e contrasta l’abusivismo, presidia, anche a piedi ed in bicicletta, lo spazio pubblico per garantire sicurezza nelle città e nel territorio.

 Nello spazio pubblico la Polizia Locale fa di tutto: informa, educa, regola, sanziona, difende i più deboli da grandi e piccole prevaricazioni; è questa funzione così complessa che fa di essa una risorsa fondamentale delle politiche di miglioramento della sicurezza urbana.

La Polizia Locale sta nella comunità, conosce il territorio e le sue risorse, è parte integrante dell’istituzione più vicina ai cittadini, il comune, e ad essa i cittadini si rivolgono come a chi, nello spazio pubblico, rappresenta oltre al proprio servizio, tutto il comune.

 Unendoti a noi, farai parte di un’organizzazione che interviene davvero, e da vicino, sulla qualità della vita dei cittadini, sostenendoli nelle loro paure e contribuendo a ridurre i fenomeni di disordine e criminalità.

Non una ma tante ragioni per cui, entrando nel nostro Corpo, accetterai di svolgere un lavoro difficile e stressante: diventerai un punto di riferimento per la popolazione e per questo non potrai permetterti di crollare o di perdere il controllo.

Ti aspettiamo!"

                

               

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/04/18 11:55:00 GMT+2 ultima modifica 2018-11-29T18:14:00+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?