Seguici su

Bando smart working

Disponibile da venerdì 3 aprile alle ore 9:30 il bando rivolto agli Enti locali dell’ Emilia-Romagna (Comuni, Unioni, Province e Città Metropolitana).

Il bando, approvato dalla Giunta regionale nell’ottica di supportare gli Enti locali nell’adozione dello smart working durante l’emergenza Covid 19, accelera il cambiamento verso una modalità di lavoro agile in grado di far fronte al rilancio del territorio al termine della crisi.

Nello specifico il bando intende sostenere:

  • L’adozione di piani di avvio e consolidamento dello Smart Working
  • La realizzazione di azioni a supporto, tra cui in primis quelle di carattere formativo per dipendenti e dirigenti
  • L’adozione di strumenti delle tecnologie dell’informazione in grado di supportare questo processo di trasformazione digitale e organizzativa

L’importo complessivamente stanziato è di 2.000.000,00 di Euro.
E’ possibile presentare la domanda di contributo fino a esaurimento risorse
(e comunque non oltre il 31 luglio 2020).

Il bando
La notizia su ER
Il testo della delibera n. 261/2020 (pdf, 406.66 KB)

Check list per l'avvio di percorsi di smart working (pdf, 1.31 MB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/04/03 09:05:00 GMT+2 ultima modifica 2020-04-14T13:54:14+02:00
Foto di Mohamed Hassan da Pixabay

Non hai trovato quello che cerchi ?