martedì 17.10.2017
caricamento meteo
Sections

Sicurezza urbana

Interventi per progetti locali di particolare rilevanza

Questo filone di interventi si è concretizzato nei c.d. “progetti-pilota”. Questi sono interventi sul piano urbanistico di particolare rilevanza, realizzati in collaborazione con il Servizio Riqualificazione Urbana della Regione attraverso accordi o intese per l’intervento su territori e realtà segnate da particolari aspetti problematici. Questi progetti hanno l’obiettivo di riqualificare, nell’ottica della sicurezza, importanti aree delle città emiliano romagnole. Finora sono state tre le aree privilegiate di intervento, distribuite in 13 diversi progetti:

  1. le stazioni di alcune città dell’Emilia–Romagna e le aree circostanti;
  2. le aree liberate dalla dismissione di attività obsolete, spesso collocate ai bordi del tessuto urbano;
  3. i grandi insediamenti problematici (residence, ecc.).

 

Recentemente la Regione, in attuazione dell’art. 4, lett. a) della L.R. 24 del 2003, ha stipulato intese e accordi di collaborazione con alcuni Comuni già interessati dai progetti pilota o con altre realtà comunali, per intervenire su aree particolarmente problematiche, o su problemi di rilevanza regionale, come recita l’articolo stesso della legge regionale. Questo filone di interventi rappresenta in qualche modo il proseguimento dei progetti pilota, pur non essendo limitato ad interventi urbanistici.

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/03/2012 — ultima modifica 11/02/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it