martedì 17.10.2017
caricamento meteo
Sections

Unioni di Comuni

Riordino Comunità montane 2009

La Regione Emilia Romagna con L.R. 30 giugno 2008, n. 10, recante “Misure per il riordino territoriale, l'autoriforma dell'amministrazione e la razionalizzazione delle funzioni”, ha disciplinato il Riordino delle Comunità montane regionali (in particolare ha adempiuto alle previsioni dell'art. 4) . Il riordino delle Comunità montane era stato oggetto di un intervento normativo statale, con la legge 24 dicembre 2007 n. 244, in particolare l'art. 2, comma 18, lett. a), che imponeva la riduzione del numero complessivo delle Comunità montane. Il processo che ha condotto al riordino delle Comunità montane è indicato nelle schede e materiali inseriti in questa sezione.
Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it