Seguici su

Al via il primo “Programma sperimentale di interventi per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano”

Iniziativa del Ministero della transizione ecologica in collaborazione con ANCI e ISPRA per i comuni con più di 60 mila abitanti

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie Generale n. 135 del 08/06/2021 il Decreto Direttoriale n. 117 del 15 aprile 2021, di istituzione del “Programma sperimentale di interventi per l’adattamento ai cambiamenti climatici in ambito urbano”.

L’iniziativa del Ministero della Transizione Ecologica – Direzione per il Clima, l’Energia e l’Aria - in stretta collaborazione con l’ANCI e con il contributo scientifico dell’ISPRA, è finalizzata ad aumentare la resilienza dei centri urbani ai rischi generati dai cambiamenti climatici, con particolare riferimento alle ondate di calore e ai fenomeni di precipitazioni estreme e di siccità

Si tratta di un Programma sperimentale, destinato ai Comuni con popolazione superiore ai 60.000 abitanti, risultanti dai dati ISTAT riferiti all’ anno 2019, che intende favorire la pianificazione a livello locale per l’adattamento e la sperimentazione di misure pilota e concrete da attuare nelle aree urbane, con il coinvolgimento di amministrazioni e cittadini, per fronteggiare in modo più efficace le conseguenze del global warming, riducendo la vulnerabilità delle città.

Sono stanziati circa 80 milioni di euro per la realizzazione di interventi che vanno dalla realizzazione di forestazione periurbana, alla creazione di piazze, percorsi, giardini ecc., a soluzioni di rigenerazione urbana.

Il Programma prevede inoltre una serie di misure  finalizzate a migliorare la conoscenza a livello locale,  e di sensibilizzazione, formazione, partecipazione per gli operatori del settore e per la rete dei portatori di interesse. 

Il termine di presentazione delle domande di ammissione al finanziamento è fissato a lunedì 6 settembre 2021 da trasmettere, esclusivamente per via telematica, all’indirizzo di posta elettronica certificata adattamentoclimatico@pec.minambiente.it

Approfondimenti

Non hai trovato quello che cerchi ?