Seguici su

Un bando regionale triennale di 1.200.00 euro rivolto a progetti per i Giovani

Online dal 5 maggio, in attuazione della Legge Regionale 14/08 “Norme in materia di politiche giovanili”

Sempre più risorse per le attività che si svolgono negli spazi di aggregazione, per i servizi di informazione e comunicazione, per azioni che aiutino i ragazzi ad avvicinarsi al mondo del lavoro, anche attraverso il sostegno all’imprenditoria e alla creatività giovanile.

La Regione Emilia-Romagna ha finanziato il bando triennale 2022-2024 per i giovani, sostenendo interventi promossi dagli Enti locali. Il passaggio ad una programmazione triennale prevede una maggiore stabilità delle politiche locali e consente la realizzazione di azioni strutturali e di lungo respiro.

Il nuovo bando, approvato con DGR n. 599 del 21 aprile 2022 (pdf771.22 KB), è rivolto a Unioni comunali, Comuni capoluogo di provincia non inclusi in Unioni e Associazioni di Comuni capoluogo che potranno presentare domanda per accedere a 1.200.000 euro di spesa corrente. Gli interventi sostenuti dalla Regione dovranno essere realizzati nel triennio 2022-2024.

Online dal 5 maggio, è in attuazione della Legge Regionale 14/08 “Norme in materia di politiche giovanili”. Le risorse sono destinate a progetti legati ai centri di aggregazione giovanile, al finanziamento dei servizi di informazione, comunicazione e orientamento al lavoro, alla promozione della creatività e protagonismo giovanile, in particolar modo collegate alla youngERcard, alla collaborazione con i Centri per l’impiego nell’ambito del progetto Garanzia Giovani.

Quest’anno è possibile presentare anche progetti mirati a sviluppare o consolidare attività innovative nel campo della multimedialità e dei nuovi linguaggi comunicativi, nello specifico delle reti di web radio, attraverso l’organizzazione di festival, iniziative e rassegne che vedano il coinvolgimento diretto dei giovani.

Un ulteriore ambito di intervento riguarda progetti a favore della creatività giovanile e per lo sviluppo di reti di giovani artisti, attraverso azioni trasversali sul territorio regionale, che potranno essere presentati da Associazioni di Comuni capoluogo.

La domanda di partecipazione al bando potrà essere presentata a partire dalle ore 17.00 del 5 maggio 2022 per via telematica.

Scadenza termini di partecipazione: 31 maggio 2022 - ore 13:00.

 

Approfondimenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/04 15:22:31 GMT+2 ultima modifica 2022-05-04T15:22:31+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?