Seguici su

Polizia locale

Descrizione e funzionalità della rete R3

In questa sezione vengono fornite tutte le informazioni relative alle caratteristiche tecniche, le funzionalità ed i servizi offerte dalla rete regionale R3, oltre ad una mappatura della sua attuale diffusione sul territorio regionale.

radio.jpgLa Rete R3 è la Rete Radiomobile Regionale per i servizi di emergenza nella regione Emilia-Romagna nata con l’obiettivo di realizzare una struttura moderna ed efficiente di rete, uniformare i servizi della Pubblica Amministrazione e armonizzare lo sviluppo del territorio. Si tratta di una rete di telecomunicazioni digitale, di tipo cellulare basata su standard europeo (TETRA), che fornisce servizi di comunicazione voce e dati sull’intero territorio della regione Emilia-Romagna.

La Regione Emilia-Romagna tramite la costituzione della Società Lepida S.p.A. (operativa dal 1° dicembre 2007), ha incaricato quest’ultima di provvedere alla realizzazione e gestione della rete Radiomobile ERretre. La suddetta Società costituisce inoltre riferimento operativo e di pianificazione di tutti gli utilizzatori della rete.

Fondamentale è il grado di sicurezza che ERretre assicura attraverso la cifratura delle chiamate (a protezione delle comunicazioni da possibili intercettazioni), l’autenticazione dei terminali (a protezione dall’accesso di apparati non autorizzati), la ridondanza dei collegamenti e dei relativi apparati, la funzionalità avanzata di disaster recovery e l’operatività dei terminali in modalità locale (fall-back).

infrastruttura.JPGL'infrastruttura

L’infrastruttura della rete ERretre è composta principalmente da:

  • due nodi centrali di commutazione;
  • un insieme di apparati posizionati in un numero di punti dislocati sul territorio (siti), che garantiscono la copertura radio;
  • un insieme di collegamenti tra i siti distribuiti sul territorio e le centrali di commutazione, per garantire le comunicazioni fra gli utenti della rete.

Il monitoraggio e la gestione dell’intera infrastruttura avviene centralmente tramite un Centro Gestione di Rete (CGR) presidiato da personale tecnico qualificato e dedicato.

Documentazione

La seguente documentazione è tratta dal sito di Lepida S.p.A., società incaricata della realizzazione e gestione della rete R3.

Scheda sintetica / divulgativa su rete R3 (pdf2.06 MB)

Canali provinciali (pdf725.79 KB)

Rubrica delle radio presenti nelle centrali operative al 31.12.2017 (pdf435.94 KB)


Informazioni e dettagli per l'utilizzo

Modulistica

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/02/11 13:45:00 GMT+2 ultima modifica 2019-09-25T10:32:14+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?